Village divano modulare

Il divano modulare della collezione Village è esempio di perfetta modularità con la combinazione di soli due elementi, a cui se ne può aggiungere un terzo come finale.

Parliamo chiaramente del modulo centrale – o modulo base – e del modulo ad angolo simmetrico, a cui può aggiungersi il pouf poggiapiedi.

Lo schienale in teak naturale permette di allineare una serie potenzialmente infinita di elementi, e l'angolo modulare simmetrico consente di creare le geometrie desiderate. Il pouf aggiunge un tocco di personalizzazione e una dimensione – quella dell'estensione in lunghezza - in più.

La collezione Village presenta elementi strutturati in teak naturale e accompagnati da cuscini in acrilico, anche in versione waterproof.

La linea modulare non fa eccezione, esibendo un fascino anni'50 grazie alla presenza e alla lavorazione dei piedini, combinato con la praticità e la linearità degli elementi di arredo da giardino più moderni e accoglienti